“Better me, Better World”, la campagna di Philips che coinvolge i consumatori

9 ottobre 2017

Si chiama Better me, Better World, la campagna internazionale lanciata da Royal Philips, brand leader nel campo del benessere e della tecnologia a servizio della salute. L’obiettivo del progetto? Migliorare, entro il 2025, la vita di 300 milioni di persone nel mondo, supportando le comunità in cui mancano o scarseggiano i servizi di assistenza sanitaria.

Philips, che collabora da sempre con i Governi e le Organizzazioni non Profit, per la nuova campagna Better me, Better World ha deciso di coinvolgere i consumatori, che decideranno in prima persona quali iniziative sociali verranno sostenute da Philips insieme a Croce Rossa nel 2018, attraverso la Philips Foundation.

«In Philips crediamo che esista sempre un modo per migliorare la vita delle persone», ha affermato Frans van Houten, CEO di Royal Philips, durante il Social Good Summit di New York, in cui ha lanciato il progetto il 15 Paesi.«Per questa ragione, la nostra mission è quella di migliorare entro il 2025 le vite di 3 miliardi di persone ogni anno. E siamo già a un buon punto di questo ambizioso percorso: lo scorso anno abbiamo raggiunto il traguardo di 2,1 miliardi. Ma dobbiamo fare ancora molto. E crediamo fermamente che la tecnologia e un modi di fare business responsabile, siano gli elementi chiave, insieme alle persone, per facilitare davvero l’accesso a un’assistenza sanitaria di qualità e migliorare così le condizioni sanitarie di tutti».

Partecipare all’iniziativa Better me, Better Word è molto semplice. Devi solo registrarti al sito dedicato. In questo modo hai subito dei vantaggi: puoi accedere alle offerte esclusive e a uno sconto del 25% da utilizzare per i tuoi prossimi acquisti  su Philips Online Shop. E in più, puoi dare il tuo contributo alle cause sostenute da  Philips Foundation, scegliendo quella più importante per te. Sulla base delle tue preferenze, Philips determinerà la priorità da dare a una parte dei progetti sostenuti.