8 giugno 2018

Speciale letture sotto l’ombrellone: 7 libri da portare in vacanza, per tutti i gusti

Giallo, umoristico, social, sentimentale, biografico, saggio o di costume? A ciascuno la sua lettura preferita. Tustyle vi propone 7 novità italiane da mettere in valigia e leggere sotto il primo sole.

 

Social

Quello che non sappiamo, di Annarita Briganti, Cairo, € 13.
Paulo manda un’email a Ginger, chiedendole informazioni su una consegna che l’uomo aspetta per il suo ristorante. Ginger vive a Roma, è single, e scrive. I due iniziano una corrispondenza che, man mano, si fa sempre più appassionante e appassionata. Paulo è brasiliano, adottato da una coppia di torinesi, emigrato in Germania per superare il trauma della loro perdita. Ginger, finita la relazione con il suo compagno, è alla ricerca di qualcuno che sia in grado di capirla e di starle accanto. Le loro solitudini troveranno un punto d’incontro? E quale mistero si cela dietro il loro incontro social, solo apparentemente casuale?

Umoristico

Teresa Papavero e la maledizione di Strangolagalli, di Chiara Moscardelli, Giunti, € 14,90.
Dopo avere perso l’ennesimo lavoro Teresa torna a Strangolagalli, borghetto a sud di Roma nonché suo paese nativo, l’unico posto dove crede di poter ricominciare in tranquillità. E invece l’attesa serata romantica con Paolo, conosciuto su Tinder, finisce nel peggiore dei modi: mentre lei è in bagno, il ragazzo si butta dal terrazzo. Suicidio? Omicidio? Tra eccentrici detective, carabinieri di paese, reporter d’assalto e misteriosi sconosciuti, Teresa si troverà risucchiata in una girandola di intrighi e imprevedibili colpi di scena. Ma soprattutto le toccherà resistere all’assedio di Leonardo Serra, arrogante poliziotto dal fascino terribilmente maschio. Come finirà?

Giallo

Omicidio alla Statale, di Luigi Vergallo, Todaro, € 15.
Una professoressa viene uccisa all’Università di Milano. Da subito si conosce il colpevole, ma non il movente. A questo quesito il lettore troverà risposta leggendo il racconto di Guillermo El Tiburon, detto Lo Squalo, protagonista di questo avvincente noir metropolitano. Nato a Barcellona, il protagonista viene cresciuto da due madri adottive e da Primo, un anarchico italiano giunto in Spagna negli anni del franchismo, che gli insegna la dura vita della strada. Il giorno del 18esimo compleanno  il ragazzo scoprirà la verità sul suo passato e che Primo lo ha iscritto a un corso di laurea in Storia a Milano. In Italia Guillermo dovrà affrontare lo studio e un lavoro che lo porterà a tu per tu con la malavita del Ticinese e i servizi deviati, fino all’omicidio della professoressa Mais.

Sentimentale 


Random, di Luisa Carinci, Bookabook, € 14.
Un incontro casuale sul web travolge Paola e Massi in un labirinto di emozioni. Destinati a non poter vivere la loro storia perché già impegnati in altre vite, si trovano a soffrire uno sconvolgimento esistenziale. Delle rispettive esistenze conoscono poco, ma si intendono a fondo nell’anima. Si incontreranno, si abbandoneranno, si ritroveranno, lasciando al caso il merito di tutto, mentre intorno a loro ruotano certezze e paure che verranno definitivamente messe in gioco dai rispettivi figli. Metafora delle difficoltà che l’individuo affronta per realizzarsi, tra casualità, aspettative altrui e affetti, il romanzo esplora l’incontro inatteso tra due anime inquiete.

Di costume

Gli inaffondabili. 30 icone pop raccontate da MollyBrown.it, di Silvia Andreoli, Anna di Cagno, Marina Moioli, Luca Pollini, Elemento115, € 12,90.
Che cos’hanno in comune Marilyn Monroe e Winston Churchill, Gigi Riva e Anna Karenina? Nulla, tranne che sono tutti degli unsinkable, inaffondabili: persone che hanno segnato un’epoca nella storia e nella vita di molti. Questo libro, dedicato a 30 icone della cultura Pop di tutti i tempi, è figlio del blog Mollybrown che festeggia il suo primo anno di vita con una selezione dei “pezzi” più cliccati dai lettori. A sua volta il blog è dedicato a una donna che ha avuto una vita avventurosa e spericolata, è sopravvissuta al naufragio del Titanic e per questo è passata alla storia come “The Unsinkable Molly”. La prefazione del libro è di Michele Mozzati.

Biografico

Kaiser, di Marco Patrone, Arkadia, € 14.
Quella di Carlos Kaiser Henrique è una storia ispirata alle vicende reali di Carlos Henrique Raposo, detto Kaiser, definito “Il più grande truffatore nella storia del calcio”. Calciatore senza talento in Brasile, forte del suo sorriso, della faccia tosta e dei tempi in cui non esistevano Internet e il giro incessante e pervasivo delle informazioni, inganna tutti. Inganna per 20 anni, facendosi ingaggiare dalle squadre più gloriose del mondo. Anni dopo torna alla ribalta e sarà proprio in questa occasione che un giornalista di provincia scoprirà che Kaiser non è stato solo un semplice bugiardo. Un romanzo ironico, dissacrante, incentrato sul mondo del calcio ma potente metafora della società odierna.

Saggio

Holden & company. Peripezie di letteratura americana da J. D. Salinger a Kent Haruf, di Luca Pantarotto, Aguaplano, € 15.
La letteratura intrattiene, sostiene Michael Chabon. Insegna che non è mai troppo tardi, secondo Kent Haruf. Cerca di contrastare, si augura Salinger, solitudine e smarrimento. Ogni nuova storia genera una nuova risposta, che a sua volta sembra riproporre la domanda: davvero serve a questo, la letteratura? Per anni, dalle pagine del suo blog Holden & Company, Luca Pantarotto ha raccontato le peripezie della letteratura americana contemporanea, dei suoi protagonisti e dei critici, delle polemiche e della sua ricezione in Italia, riscuotendo un grande successo grazie a uno stile personalissimo e irriverente, acuto, appassionato.

Eleonora Molisani @emolisani