Harry Styles a Milano con Live On Tour 2017 (ma prima passa da X Factor)

8 novembre 2017

Herry Style è in viaggio, destinazione Milano, per la data italiana del suo tour, il 10 novembre. Non avete trovato il biglietto? Beh, allora domani non perdete il terzo live di X Factor: Harry sarà ospite della puntata!

 

C’è Harry Styles nell’aria. In attesa di vederlo live (le fortunate con il biglietto) all’Alcatraz di Milano il 10 novembre e in versione ospite per il terzo live di X Factor ( giovedì 9 su Sky Uno), riassumiamo il suo 2017.

Per Harry Styles (23 anni) è stato un anno scandito da tre debutti che avrebbero potuto stroncargli la carriera. E invece… A maggio è uscito Harry Styles, primo album “solo” che ha convinto la critica ed è volato al primo posto in molti Paesi, Gran Bretagna e Stati Uniti compresi.

A luglio (con la prima londinese del film), ha esordito come attore in Dunkirk di Christopher Nolan. Per il kolossal si parla di Oscar, e la sua interpretazione ha tappato la bocca agli scettici: “Harry Styles si è rivelato bravo” scrive la critica su Entertainment Weekly. Mentre lui ha commentato: «Non ho studiato recitazione, ma mi sono abituato con gli One Direction ad avere una telecamera addosso». Poi è arrivato il primo tour “in solitaria”.

Dal 25 ottobre 2017 (al 14 luglio 2018), Styles (in total look Gucci) sta facendo il giro del mondo, di sold out in sold out. In Italia, dopo la data milanese di novembre, ne sono state aggiunte due per il  2018: ad aprile sarà a Milano e Bologna (entrambe esaurite!). E, come se non bastasse, ha appena pubblicato il video di Kiwi, il terzo singolo estratto dall’album Harry Styles, che sta facendo impazzire le fan sui social. Eccolo.

 

«Ho solo 23 anni e ho ancora molto da imparare» ipse dixit. Per come sta gestendo la carriera e per come custodisce la sua vita privata, evitando di mettersi in mostra a ripetizione su Instagram e dribblando abilmente i paparazzi anche con la sua nuova fiamma (la top Camille Rowe), un bel po’ di cose le ha già capite.

Federica Presutto 

(foto Getty Images)