24 luglio 2017

Lady Diana: le foto inedite pubblicate da Kensington Palace e il documentario di William e Harry

 

Lady Diana: manca poco più di un mese al 20esimo anniversario della sua scomparsa. E i Principi William e Harry, per ricordare e celebrare la madre e la principessa più amata di tutti i tempi, hanno realizzato un documentario-confessione Diana, nostra mamma: la sua vita e la sua eredità (Diana, our mother: her life and legacy), che verrà trasmesso in tivù sul canale inglese Itv il 24 luglio alle 21. Per l’occasione, la casa reale ha pubblicato su Twitter con l’account ufficiale di Kensington Palace  brevi video del documentario e alcune foto inedite tratte dall’album familiare privato, che mettono in evidenza la tenerezza di Diana nei confronti dei figli amatissimi.

Lady Diana scomparve a soli 36 anni in seguito a un terribile incidente d’auto avvenuto a Parigi appunto il 31 agosto 1997, durante il quale perse la vita anche il suo compagno Dodi al-Fayed. In quel mese di agosto, i due ragazzi avevano 15 e 12 anni e si trovavano a Balmoral, la residenza della regina Elisabetta II, in Scozia. Commovente il racconto sui tabloid britannici dell’ultima telefonata tra Diana e i suoi figli. Spiega Harry nel docu-film realizzato dalla rete Itv: «Rimpiangerò per tutta la vita quella telefonata che è stata così breve». E William ricorda con dolore: «Mio fratello e io avevamo una fretta terribile di salutarla… ». I figli di Lady Diana raccontano anche alcuni dei momenti più toccanti e gioiosi, come quando il tredicenne William, al ritorno da scuola, trovò in regalo i poster delle tre top model Cindy Crawford, Naomi Campbell e Christy Turlington.

Nel documentario William e Harry parlano della madre, sottolineandone la grande gioia di vivere e la sua capacità di essere vicina alla gente comune, ma anche il suo spirito anticonformista e ribelle, che cercava di trasmettere ai figli, impartendo loro un’educazione all’insegna della complicità un po’ irriverente.

Cinzia Cinque