25 Aprile 2019

Layering olfattivo: il trend del momento in tema di fragranze

Usi un solo profumo? Se la risposta è affermativa sappi che non è quella giusta. I trend della primavera estate 2019 impongono un nuovo rituale di applicazione: indossare più fragranze insieme. Si chiama Layering olfattivo e ti permette di creare la tua personalissima scia.

Nato in Medio Oriente, dove gli aromi sono meno persistenti a causa delle alte temperature, il layering olfattivo è un gioco di sovrapposizioni: non trovi “il” profumo, ma più fragranze appositamente studiate, da indossare da sole ma anche abbinate in un mix personale. Una formula che è già tendenza, con un numero sempre maggiore di brand che ci mettono il cappello. Dal mini kit Layers lanciato dal laboratorio londinese Experimental Perfume Club, al nuovissimo For Her Pure Musc di Narciso Rodriguez; dal tris di roll on Taylor your Story Layering Scents di & Other Stories alle colonie unisex di Thierry Mugler.

La combo in boutique

Si chiama Fragrance Combining la proposta dello stiloso brand Jo Malone, che chiede ai suoi “nasi” di creare fragranze con piramidi olfattive combinabili tra loro: con l’aiuto di un esperto presente in boutique, ognuno dà vita al proprio mix ideale. Ne vanno pazze Poppy Delevingne e la cantante ed ex modella Karen Elson.

Le regole sono poche

Mescola al massimo 3 fragranze in una proporzione di 3 spruzzi per la prima (che farà da base) e 2 per le altre. Puoi vaporizzarle in una nuvola o spruzzartele sulla pelle. Le note scelte devono esaltarsi tra loro e possono appartenere alla stessa famiglia olfattiva o essere opposte ma complementari.

Ed ora che sei preparatissima sul Layering olfattivo, non ti resta che sfogliare la gallery e prepararti al mix & match per comporre il tuo personalissimo profumo. Per lasciare un segno ancora più indelebile!

Di Eleonora Giochi e Nicoletta Salà