Scopri come realizzare uno smoke eyes nei toni metallici, sfoglia la gallery per acquistare tutti i prodotti adatti con un click! (Collage di Francesca Merlo)

19 Dicembre 2017

Smokey eyes metallizzato: come realizzarlo in 6 step

Lo smokey eyes nei toni metallici è il trucco occhi più cool del momento! Vuoi scoprire come realizzarlo? Ti speghiamo come farlo in 6 step, segui i nostri consigli!

1. Primer

Il primer occhi è la prima regola da seguire se vuoi che il tuo smokey eyes duri a lungo senza fare le pieghe. Stendine un velo sottile e lascia che si asciughi prima di procedere con il resto del trucco.

2. Matita nera

Traccia una linea di matita nera lungo i bordi dell’occhio, senza essere troppo precisa. Assicurati che abbia una mina morbida e sfumabile. Sfuma la matita con un pennellino per creare la base “fumosa” del tuo smokey eyes, renderà il tuo sguardo più intenso.

3. Ombretti matte

Per creare un effetto tridimensionale, sfuma un ombretto medio-scuro opaco nell’incavo della palpebra e sulla V esterna. Puoi sceglierlo nero o nelle tonalità del marrone e del prugna.

4. Ombretto metallizzato

Con un pennellino a lingua di gatto, picchietta il colore metallizzato al centro della palpebra mobile. Lasciati ispirare dalle tonalità metalliche che preferisci, oro, argento o rame.

5. Sfumare

Per uno smokey eyes a regola d’arte, sfumare le ombreggiature è la parte fondamentale. Scegli un pennello dalle setole morbide e sfuma verso l’esterno per allungare la forma dell’occhio.

6. Mascara

Non può mancare il tocco finale del mascara. Sceglilo di un colore intenso e volumizzante, facendo attenzione a separare tutte le ciglia.

Vuoi provare lo smokey eyes metallizzato? Sfoglia la gallery e scopri tutti i prodotti giusti per realizzarlo!

 

di Francesca Merlo