18 Giugno 2019

Dacci un taglio (di tendenza): i più trendy per la bella stagione

Vuoi una testa tutta nuova? Punta sui tagli di capelli visti sulle passerelle della primavera estate 2019. Poi gioca con lo styling.

CORTO AL MASCHILE

Vuoi cambiare look senza mezze misure? Punta sui tagli short, facilissimi da portare in estate in stile wash and wear. E vai di styling per aggiungere un tocco più glam, rock o bon ton. Come spiega Guido Palau, Global Creative Director di Redken, dal backstage della sfilata Givenchy: «Esalto i boyish cut con spray texturizzati che donano densità e più forza alla forma del taglio».

MEDIO: LOB SUPERSTAR

Gettonatissimo da celeb e modelle, il long bob, aka lob, è uno dei tagli di tendenza della primavera 2019. In passerella lo abbiamo intercettato nella versione scalata con frangetta (Arthur Arbesser), mosso a carrè (Hermès) o tagliato pari appena sopra la spalla (Celine). Il bello è che lascia grande libertà di styling: funziona super liscio ma pure ondulato. Ti piace il bedhaed look, il mosso messy come appena scesa dal letto? Applica sul capello ancora umido prodotti volumizzanti in latte o in crema, asciuga a testa in giù e stropiccia con le mani.

LUNGO: DA SURFER GIRL

La beach waves mania ha colpito le sfilate primavera estate, con il mosso naturale protagonista di tante passerelle, da Gabriela Hearst a Hermès, da Philosophy di Lorenzo Serafini a Etro. Vuoi ricrearle? Segui il consiglio di James Pacis, hair stylist di Bryant Artists per Etro: «Prima applica prodotti di styling in polvere sui capelli ancora umidi, “spolverando” le radici per dare sostegno dalla base. Poi, dopo aver arrotolato le singole ciocche con l’indice, asciugale e applica un prodotto di styling per onde a lunga tenuta».

Sfoglia la gallery, prendi spunto dai tagli di capelli per l’estate 2019 visti sulle passerelle e scopri a quali prodotti affidarti!

Di Eleonora Gionchi