4 October 2019

Sbatti il mostro al cinema

 

Gli scandali sessuali (ahinoi) si moltiplicano. E ispirano anche film e serie tivù

Tre bionde in ascensore: Charlize Theron, Nicole Kidman, Margot Robbie. È il primo fotogramma di Bombshell, il film sullo scandalo televisivo più spinoso (e mediaticamente gustoso) degli ultimi anni. Due donne reali: Charlize è Megyn Kelly, giornalista di Fox News; mentre Nicole è Gretchen Carlson, sua collega e prima accusatrice di Roger Ailes, il presidente della Fox che molestava entrambe. Margot è un personaggio d’invenzione, la giovane producer Kayla Pospisil. Bombshell sarà la bomba cinematografica dell’inverno. Non solo perché arriverà con tutta probabilità ai prossimi Oscar, viste le protagoniste. Ma perché è il titolo che, meglio di tutti, siglerà questa lunga annata di scandali.

Sul medesimo caso, partirà in autunno su Sky Atlantic la serie The Loudest Voice: a Russell Crowe il ruolo di Ailes, a Naomi Watts quello di Carlson. Due titoli per lo stesso scandalo, a testimonianza di quanto l’era #MeToo abbia fatto breccia anche nelle produzioni audiovisive.

Nuovi casi in arrivo?

E mentre Ryan Murphy lavora al nuovo American Crime Story sull’affaire Clinton-Lewinsky, Hollywood si chiede quale sarà il prossimo caso da portare sullo schermo. Forse quello del miliardario Jeffrey Epstein, suicida in carcere il 10 agosto. Accusato di traffico e abuso
di minori, la vicenda offre tristemente lo scenario perfetto per cinema e tivù: ville lussuosissime, un’ex fidanzata diventata sua complice (Ghislaine Maxwell), amici celebri (Donald Trump, lo stesso Clinton) e pure un principe che mette in imbarazzo la Corona (Andrea, figlio di Elisabetta e frequentatore dei “giri” del defunto).

La discografia punta invece gli occhi sul rapper R. Kelly, arrestato per adescamento di minori e pedopornografia: ne verrà fuori un nuovo Empire, ma più criminale? Le bombe sono sganciate.
Fortuna (se vogliamo chiamarla così) c’è il jet set, a creare i soggetti più caldi delle prossime stagioni.

Di Mattia Carzaniga