“Emozioni in valle” un weekend a Vedeseta con i prodotti locali

9 ottobre 2018

Dal 12 al 14 ottobre Vedesetattiva con il Comune di Vedeseta (Bergamo) organizzano un fine settimana per celebrare le attività e i prodotti del territorio di Vedeseta

 

Si  intitola “Emozioni in valle: un territorio, una razza, i suoi prodotti” la prima edizione dell’evento che animerà Vedeseta, località in provincia Bergamo nei giorni 12,13 e 14 ottobre.

Si tratta di un momento dedicato alla valorizzazione delle attività che si svolgono su questo territorio. La più importante è l’allevamento delle bovine da latte di razza bruna per produrre lo Strachitunt DOP, ma anche altri formaggi della zona. E ancora, la recente riscoperta delle mele anche in varietà autoctone e tanti altri prodotti che contribuiscono a mantenere viva la Comunità.

Emozioni in valle si aprirà con un convegno venerdì 12 ottobre alle 20,30 nel quale verrà spiegato come l’allevamento dei bovini di razza bruna, finalizzato alla produzione dello Strachitunt, possa contribuire alla pulizia e alla valorizzazione di prati, pascoli e sentieri, a beneficio del paesaggio e delle proprietà. Inoltre, verranno illustrate le tante opportunità per valorizzare il territorio legate all’attività dell’allevamento delle bovine, ma anche alla coltivazione di prodotti agricoli.

Dopo il convegno, la serata vedrà il coinvolgimento della Scuola di Formazione Professionale di San Giovanni Bianco (ABF), dove è attivo un corso per la preparazione dei giovani all’agricoltura, in quanto importante risorsa per la formazione dei giovani del territorio. Per finire, ci sarà l’esibizione del coro “Figli di nessuno”, con i suoi canti di montagna, e una castagnata accompagnata da vinbrulé e pom brulé (un succo di mele caldo, prodotto a Vedeseta).

La Festa proseguirà poi con un ricco calendario di appuntamenti, tra i quali vi segnaliamo quello di sabato pomeriggio con la mostra mercato dei prodotti locali: Strachitunt DOP, Taleggio DOP, gli altri formaggi prodotti a Vedeseta, i salumi, le conserve e le marmellate, i biscotti e, naturalmente, le mele. Sempre nel pomeriggio di sabato ci sarà la possibilità di partecipare a momenti di degustazione guidata, laboratori, visite al caseificio e alle stalle.

La sera del sabato sarà dedicata alla festa e alle degustazioni delle preparazioni realizzate con prodotti locali. In particolare, potrete assaggiare il piatto vincitore di un concorso tra gli allievi dell’Istituto Alberghiero di San Pellegrino Terme e che, in quella serata, riceverà un premio. Seguiranno la presentazione dei giovani allevatori che sfileranno con i loro animali e l’intrattenimento musicale con un evento significativo: un omaggio a Lucio Battisti proposto dal Gruppo Musicale “I 2 Mondi”.

La domenica costituirà il momento più importante della manifestazione: oltre alla prosecuzione della mostra mercato, nella mattinata si svolgerà la mostra dei bovini di razza bruna degli allevatori che operano nella zona di produzione dello Strachitunt DOP. Si tratta di un importante riconoscimento per questi allevatori che hanno investito energie e risorse per mantenere e sviluppare questa razza, tanto cara e tanto utile nei secoli scorsi come anche oggi.

Sarà presente una giuria specializzata e si procederà alla presentazione e alla premiazione dei capi migliori nelle diverse categorie. Seguiranno il pranzo e le premiazioni e, nel pomeriggio, altri momenti di intrattenimento per adulti e bambini, inclusa una esibizione di country dance.

La location sarà nei pressi della Cooperativa S. Antonio a Vedeseta, dove sarà allestita la tensostruttura riscaldata, lo spazio per l’esposizione dei prodotti e lo svolgimento della mostra bovina. Per conoscere tutti i dettagli della manifestazione, vistate la pagina Facebook o il sito di Vedeseta.