12 Agosto 2019

Estate 2019: in viaggio con lo smartphone (e non solo)

 

Sei in partenza? Ecco le dritte per sfruttare al meglio il tuo smartphone e i device da portare in vacanza con te

Ci siamo, le vacanze sono arrivate. Per goderti le ferie senza stress, fatti aiutare dal tuo device. Iniziamo dai bagagli: se vai nel panico al pensiero “e ora cosa mi porto via?”, con l’Assistente di Google puoi creare delle liste per ricordarti gli outfit e i prodotti beauty da mettere nel trolley.

Se hai programmato un viaggio all’estero, Google Maps ti guida dall’imbarco in aeroporto all’hotel. Con la funzione “esplora i dintorni” scopri al volo ristoranti, bar, negozi e musei, mentre con la scheda “per te” ricevi consigli su misura in base alle tue prenotazioni. E se non sei connessa? Devi solo ricordarti di scaricare le mappe delle tue mete prima di metterti in viaggio: così avrai tutte le info anche offline. Infine, se non conosci  la lingua del luogo, con Google Traduttore, un servizio di traduzione simultanea, ti basta puntare la fotocamera per leggere all’istante, in oltre 88 lingue, cartelli e scritte.

In ferie con il tuo amico pelosetto?

Se vai in vacanza con l tuo cane o il tuo gatto, anche in questo caso lo smartphone è super prezioso: puoi usarlo con Kippy EVO, un nuovo dispositivo da applicare al collare di cani e gatti. Dotato di Gps, Wi-Fi e Bluetooth, rileva la posizione del tuo pet. Per esempio, quando lo lasci libero di scorrazzare, puoi impostare un recinto virtuale che, tramite l’app, ti avvisa se si allontana. E ancora, Kippy EVO include una torcia, che puoi attivare per rendere visibile il tuo amico al buio. In più, è impermeabile.

Ora sei quasi pronta, ma prima di partire dai un’occhiata alla gallery: abbiamo scelto alcuni gadget tecno tra le novità del momento.

Di Cecilia Pedron