Europa Donna Italia presenta il progetto “Dammi la mano”

8 November 2019

Europa Donna Italia, il movimento per i diritti alla prevenzione e cura del tumore al seno, presieduto da Rosanna D’Antona, presenta il 12 novembre alle ore 18,30 al Teatro Dal Verme di Milano il progetto “Dammi la mano” dedicato alla figura del caregiver.

«Caregiver molto responsabile cerca spalla su cui piangere. Possibilmente molto impermeabile»: questo il fumetto per introdurre in modo scherzoso un argomento molto serio, quello del caregiver. La striscia si trova sulla locandina dell’evento organizzato da Europa Donna Italia, il movimento per i diritti alla prevenzione e cura del tumore al seno, in programma per il 12 novembre al Teatro Dal Verme di Milano, che indaga appunto il rapporto tra il paziente e chi se ne prende cura. L’occasione è la celebrazione del 25esimo anniversario dell’Associazione e insieme la presentazione del progetto “Dammi la mano” dedicato appunto alla figura del caregiver.

Alle ore 20 il Teatro aprirà le porte al pubblico per la serata di lancio del progetto “Dammi la mano – Immagini, parole, musica e molto altro sul rapporto fra paziente e chi le sta accanto”. Sul palco, in un format innovativo che incrocia lo speech, il racconto teatrale e l’intervista, si alterneranno, oltre ai rappresentanti delle istituzioni e ai vertici di EDI, tra cui in primis il Presidente Rosanna D’Antona, volti noti del cinema e del teatro ma anche della letteratura, della politica e dello sport.

Cinzia Cinque