NOI2, una madre e una figlia contro il male del secolo

18 Gennaio 2019

Madre e figlia alle prese con la scoperta di un male terribile che sconvolgerà la vita di entrambe. Un trauma che alla fine si trasformerà in un’occasione per crescere insieme.

 

Una madre separata con un lavoro che l’assorbe molto, una figlia adolescente alle prese con l’esame di maturità, il primo amore e un gatto, Totonno, sul quale le due riversano le loro attenzioni. Una vita normale, scandita da ritmi e abitudini regolari, un rapporto in evoluzione che segue gli umori (e gli ormoni) delle due donne fino a quando, a scompigliare le loro abitudini, compare un ospite inatteso e non gradito: il tumore.

La commedia NOI2, in scena al Teatro Oscar di Milano l’1 e il 2 febbraio, racconta cosa accade quando un’esistenza già “normalmente complicata” viene turbata dalla comparsa del male del secolo.

Senza indulgere nel dramma, Ketty Capra e Viola Vazzana, madre e figlia anche nella vita, mettono in scena con empatia, ironia e anche qualche risata il rapporto tra una madre separata e una figlia adolescente come tante, messe alla prova in modo totale e destabilizzante dalla malattia.

Lo spettacolo, scritto dall’autrice e attrice Ketty Capra con Tobia Rossi, diretto da Paola Giacometti con le scenografie di Emanuele Drago, ha ottenuto il Patrocinio della Regione Lombardia e la partnership con le associazioni Dee di Vita e Le Guerriere Official-Insieme contro il tumore al seno.

NOI2, con Ketty Capra e Viola Vazzana, in scena l’1 e 2 febbraio, alle ore 21 al Teatro Oscar, in via Lattanzio 58, Milano.
Biglietti: intero € 15; ridotto € 10.
Info e prenotazioni: Teatro Oscarperformer@gmail.com

Eleonora Molisani