Mia per sempre, su Netflix dal 12 febbraio

San Valentino, due cuori e un divano

12 febbraio 2021

A San Valentino, su Netflix, una valanga di titoli romantici (e non) per una giornata di batticuore

 

Sei pronta per San Valentino? E in caso di pioggia perché non passarlo sul divano, con l’altra metà del tuo cuore e un’infilata di serie tv e film zuccherosi? Su Netflix il catalogo è infinito. Ma ogni amore, si sa, ha la il suo mood, scegli quello che ti assomiglia di più e lasciati coccolare. Non dimenticare bollicine e dolce, mi raccomando.

San Valentino romantico, quasi teen

Partiamo dall’ultimo titolo caricato dalla piattaforma, Tua per sempre, che chiude la trilogia tratta dai romanzi di Jenny Han. Ritroviamo l’adolescente Lara che si concede un viaggio in Corea del Sud e si prepara ad affrontare l’ultimo anno di liceo accanto all’amato Peter. Poi però occorrerà scegliere che fare dopo il diploma, con il rischio di frequentare università diverse. Per il lancio di questa serie sono stati creati anche questi kit in collaborazione con Benefit e disponibili da Sephora. Sulla stessa lunghezza d’onda ci sono lo struggente P.S. Ti amo ancora e il fenomeno di qualche tempo fa The Kissing Booth.

 

San Valentino, le serie tratte da libri

Storie d’amore tratti da celebri romanzi ne abbiamo? Certo. Si parte dal remake del celeberrimo Rebecca (di Alfred Hitchcock). La versione 2020 è con Lily James, Armie Hammer e Kristin Scott Thomas, altrettanto inquietante. Ma anche, andando un po’ indietro, Dear John (da un romanzo di Nicholas Sparks, lo stesso autore che ha ispirato Le pagine della nostra vita e Le parole che non ti ho detto, tra gli altri) e il commovente Le nostre anime di notte con Robert Redford e Jane Fonda (da un libro meraviglioso di Kent Aruf).

 

E se a San Valentino fossimo in tre?

Capita, nelle storie d’amore, che ci sia un intruso. Succede nella commedia Se ci conoscessimo oggi che racconta le vicende di cuore di Noah e della ragazza dei suoi sogni, Avery. In L’altra metà, invece, si racconta la storia di Ellie e dell’intrecciarsi di sentimenti d’amicizia e a more con Paul e Aster, che segneranno la sua crescita personale. Infine, in I gusti sono gusti, Simone ha appena trovato il coraggio di dire alla sua famiglia ebrea tradizionalista di essere lesbica, quando scopre di sentirsi attratta da uno chef senegalese. Ohibò.

San Valentino LGBTQ

L’amore è amore, chiunque si ami, a qualunque età. È questo il succo della spassosa La fidanzata di nonna, storia di due donne settantenni che decidono di fare coming out con le famiglie e sposarsi, scatenando il caos… e mettendo a rischio il fidanzamento di una nipote. Amore tra donne anche in Elisa e Marcela, vera storia di due donne anticonvenzionali che hanno sfidato i rigorosi dogmi della società del tempo riuscendo a celebrare il primo matrimonio omosessuale in Spagna. Non perdetevi poi Your Name Engraved Herein: racconta con tratto delicato l’iniziazione amorosa di due adolescenti, due compagni di classe che sviluppano una crescente e imprevista intimità.

San Valentino e coppie sull’orlo di una crisi di nervi

L’amore è anche conflitto, burrasca, incomprensione, fragilità. Non sarà zuccheroso ma il recentissimo Malcolm & Marie ha dialoghi strepitosi, un bianco e nero affascinante e no, non crea illusioni sull’amore. Comunque sia buon san Valentino.

Di Elisabetta Sala