1 Agosto 2019

Tormentoni 2019: la musica dell’estate è made in Italy

Da Alessandra Amoroso a Giusy Ferreri, dai Thegiornalisti a J-Ax: nel 2019 la corsa alla regina delle hit estive è una questione nazionale

 

C’era una volta un assioma che nessun discografico si sarebbe mai sognato di mettere in dubbio: arriva l’estate e, insieme a lei, i tormentoni musicali con le hit latine. Ora, non è che nel 2019 i vari J Balvin, Daddy Yankee, Nicky Jam, Maluma & soci si siano ritirati in un eremo a fare penitenza, però sulle radio e sulle playlist del Belpaese risuona una musica rigorosamente made in Italy.

Tormentone sudamericano, non ti temo

Piccolo dettaglio: le atmosfere evocano molto quei tormentoni là, spagnoleggianti. Ma quest’anno li abbiamo fatti in casa, senza aiutini dall’estero. Di esempi possiamo tirarne fuori a bizzeffe. Vuoi mettere l’immaginario evocato dal nostro J-Ax contro la solita accozzaglia di besos, sol caliente y vamos a bailar? “Cosa importa se sognavi Puertorico? Ma se restiamo insieme sembra un paradiso anche Ostia Lido”, canta l’ex socio di Fedez, e noi pronti a perderci tra racchettoni e gavettoni.

A fargli compagnia nelle rotazioni radiofoniche torna la premiata ditta Takagi & Ketra, il duo che crea tormentoni con la stessa facilità con cui Kim Kardashian fa un post su Instagram: così, dopo le leggendarie Roma-Bangkok (2015) e Amore e Capoeira (2018), nel 2019 stanno sbancando con Jambo. Insieme a loro Omi e la voce di Giusy Ferreri, che solo a sentirla ti viene come una sorta di riflesso condizionato che ti spinge a metterti in bikini: “E non c’è bisogno di niente, ahi ahi ahi, quando la notte, ti prende ahi ahi ahi”, ecco servito il ritornello che ti si appiccica alle orecchie per non andarsene più (almeno fino a settembre).

Meglio una o due hit?

Ma Takagi & Ketra sono anche i produttori di Tequila e San Miguel, brano scritto (insieme a Calcutta e Tommaso Paradiso) per la signora assoluta della canzone estiva italiana, aka Loredana Bertè: “Bello il sole, bello il vento. Ma ora ho voglia di un ombrello”, e scatta subito una ola. Loredana quest’anno fa pure il bis estivo con la nuovissima Senza Pensieri di Fabio Rovazzi, dove compare (a proposito di bis) pure J-Ax.

Ketra, dal canto suo, produce anche i Boomdabash, altro nome che è una garanzia quando si tratta di colonne sonore da spiaggia: per il 2019 il gruppo pugliese ha assoldato la conterranea Alessandra Amoroso, e vai di balli sfrenati on the beach con il Mambo salentino. E poi ancora il Turbococco di Ghali, Irama con la sua Arrogante, Benji & Fede con Dove e Quando (una bachata da manuale del dancefloor), la regina delle summer hit Baby K con Playa e, last but not least, Elodie che fa coppia con Marracash in Margarita (titolo alcolico, testo malinconico).

All’appello dell’ombrellone hanno risposto pure i Thegiornalisti con Maradona y Pelé: “L’estate fa strani scherzi. Sulla bocca, in un sorriso”, canta il  bel Tommaso Paradiso. Cantanti latini carissimi, ci si vede un’altra estate.

Di Cristiana Gattoni