Coronavirus, tutte le celeb in quarantena

17 marzo 2020

Dalle star come Heidi Klum, che si è chiusa in casa in quarantena, a chi si è ammalato come Alexina Graham e sta guarendo. Fino a Sam Smith che si è autodiagnosticato il Covid-19. Ecco le celeb alle prese con la quarantena

Articolo aggiornato il 20 aprile 

Della pandemia da Coronavirus che ha messo in sospensione le vite di tutti, abbiamo scoperto alcune cose. Che è democratica, ad esempio. E che non c’è vip o star della politica che ne sia immune. Accade così che in questi giorni i social stiano diventando un susseguirsi di bollettini medici, in diretta dai profili delle celeb. Tra chi sta male e chi spera di non essere positivo, praticando la solitudine e l’hashtag del momento: #iorestoacasa. E c’è anche chi, come l’attore, regista e produttore Kevin Bacon, ha organizzato una sorta di challenge #IStayHomeFor nominando gli amici per invitarli a postare lo stesso messaggio.

Tanti i vip che in queste ore stanno raccontando la loro battaglia contro il Coronavirus, la modella inglese Alexina Graham, 30 anni. L’angelo di Victoria’s Secret ha pubblicato su Instagram un post choc, molto “forte”, in cui ha spiegato: “Ho avuto il coronavirus, è spaventoso”. Poi ha raccontato nel dettaglio i sintomi di questa malattia che molti stanno sottovalutando. “Ho avuto febbre alta e brividi, vomito e dissenteria. Non riuscivo a respirare e nemmeno a parlare, i miei polmoni non me lo permettevano. Avevo una stretta in petto, avevo bisogno di aiuto anche per alzarmi dal letto. Perfino mangiare era diventato doloroso”. La top model di Nottingham ha poi ringraziato i medici che le sono stati accanto e ha lanciato un nuovo appello suoi fan. “Per favore, prendetela seriamente e restate a casa!”.

https://www.instagram.com/p/B-Wb_nnHVjH/

Nella lista delle star alle preso con il Covid-19 c’è chi si è ammalato ed è già guarito, come l’attore Tom Hanks, e chi ha scoperto di essere positivo al virus, ma non si perde d’animo. Come la super top Olga Kurylenko, che nel ringraziare i fan, ne ha approfittato per rispondere ad alcune domande comuni sulla malattia.

E poi c’è chi, come Heidi Klum (nella foto, in giro per Los Angeles i primi di marzo), si arrangia come può: su Instagram bacia il marito Tom Kaulitz da un vetro (anche lui non sta bene ma è negativo al Coronavirus) e scrive: “Questi sono tempi strani, ma è proprio in questi momenti che ricordi cosa è veramente importante: le persone che ami le tieni al sicuro. Il distanziamento sociale è ciò che dobbiamo fare adesso per essere dei cittadini più responsabili.

Heidi Klum (Getty Images)

Ma la lista dei contagiati celebri è lunga: l’attore inglese Idris Elba, Sophie Grégoire (moglie del premier canadese Justin Trudeau), calciatori e sportivi, l’italiana Giuliana De Sio, a casa dopo l’isolamento all’ospedale Spallanzani di Roma. “Dal virus si esce” ha scritto su Facebook l’attrice di Salerno: “E ora vado a farmi un bel caffé”.

Lady Gaga, invece, è stata una delle prime star ad adottare l’autoisolamento a casa. Dal suo profilo Instagram annuncia: “Non è facile per nessuno, ma la cosa più giusta e salutare da fare adesso è mettersi in auto-quarantena e non vedere persone di oltre 65 anni o stare in luoghi affollati”.

Alla lista di celeb che hanno fatto i conti col virus si aggiunge oggi Sam Smith. Nel corso di una chiacchierata col producer Zane Lowe, il 27enne cantante inglese, che non si è sottoposto ad alcun test, si dice certo di averlo contratto e superato. “È accaduto molto prima che la Gran Bretagna ricorresse al lock down” ha detto. “Io e mia sorella abbiamo avuto tutti i sintomi della malattia e ci siamo messi in autoisolamento per tre settimane. Viviamo con la nonna, che è molto anziana, non volevamo farle correre rischi. Cosa ho fatto in quelle settimane? Giravo per casa cantando canzoni di Stevie Wonder!”.

Di Rachele De Cata

articolo aggiornato il 20 aprile