ella emhoff

Debutta in passerella Ella Emhoff, la figliastra di Kamala Harris

19 febbraio 2021

Ella Emhoff, figlia del marito della vicepresidente americana Kamala Harris, ha sfilato per il brand Proenza Schouler, in occasione della settimana della moda di New York

 

Ha debuttato in passerella Ella Emhoff, 21 anni, in occasione della settimana della moda di New York. L’evento, a causa della pandemia, è stato ridotto a tre giorni ed è avvenuto in versione digitale. Ella è la figliastra del vicepresidente degli Stati Uniti, Kamala Harris, figlia del marito Doug Emhoff e della sua prima moglie Kerstin Mackin.

Lo stile di Ella, artista e intellettuale, durante l’Inauguration Day di Joe Biden e della matrigna Kamala Harris non è passato inosservato. Ella Emhoff in quell’occasione indossava un cappottino Miu Miu tempestato di pietre sulle spalle. Si è così imposta in tutte le foto della giornata e quelle immagini sono diventate subito virali.

Ella Emhoff, modella e stilista

Pochi giorni dopo la cerimonia aveva già firmato il suo primo contratto da modella con l’agenzia americana IMG Models. Così, alla prima occasione, vale a dire la Fashion Week Autunno Inverno 2021/2022 di New York ha fatto il suo debutto per il brand Proenza Schouler. Ha in particolare indossato tre diversi look. Il primo: un cappotto sartoriale grigio melange, abbinato tono su tono a dei pantaloni larghi. 

ella emhoff

Poi è stata la volta di un trench nero imbottito in pelle di agnello.

E infine un tailleur pantalone dal taglio comodo con cui Ella ha chiuso la sfilata.

Ella emhoff

Questa è stata in assoluto la mia prima esperienza nella moda e devo ammettere che ero un po’ nervosa”, ha rivelato Ella Emhoff agli stilisti, e fondatori di Proenza Schouler, Jack McCollough e Lazaro Hernandez, durante un’intervista per Vogue. E ha aggiunto che la notte precedente non è riuscita a dormire. 

Quando era più giovane, Ella Emhoff sperava di diventare una designer. E aveva anche seguito durante due estati i corsi alla Central Saint Martins. Da sempre appassionata di moda, ha frequentato la Parsons School of Design di New York. Dove ha scelto un corso specifico sui tessuti e la maglieria.

Una capsule collection già sold out

Il suo sogno più grande però è creare un brand tutto suo. Caratteristiche: unisex e inclusivo nell’offerta di taglie. Nel suo appartamento di New York ha tre macchine da cucire. Il lavoro a maglia è la sua più grande passione. Ma il knitting è per lei più di un hobby. Infatti Ella sferruzza con gomitoli e uncinetto da ben 13 anni. E, durante la quarantena, ha rivelato, è stata ben felice di farlo per 12 ore al giorno!

Oggi infatti Ella realizza capi a maglia variopinti e patchwork. Che ovviamente condivide sul suo account Instagram, perché desidera vedere i suoi coetanei indossare i suoi vestiti. Un obiettivo forse già raggiunto. In sole 24 ore dal video infatti la figliastra di Kamala Harris ha visto andare sold out la sua prima capsule collection di capi lavorati a maglia, in vendita online.

Di Cinzia Cinque – Foto Imaxtree