Auguri Leonardo DiCaprio

Auguri Leonardo DiCaprio. La star festeggia 46 anni con un tuffo nelle acque di Malibù

11 novembre 2020

L’attore premio Oscar Leonardo DiCaprio compie 46 anni e li festeggia con un tuffo nelle gelide acque dell’oceano californiano

 

Auguri Leonardo DiCaprio. Leo compie 46 anni e insieme al collega e amico Emile Hirsch fa una nuotata nell’oceano, mentre suo padre George lo guarda dalla spiaggia. Non c’è l’ormai inseparabile fidanzata Camila Morrone (23 anni) con cui avrà sicuramente festeggiato in modo più sobrio, magari con una cena intima lontano dai flash dei fotografi. Riservatissimo come sempre, Leo era stato paparazzato l’ultima volta proprio sulla spiaggia di Malibù, a fine estate, mano nella mano con Camila.

Auguri Leonardo DiCaprio

Il brindisi tra i due piccioncini aveva più di una ragione quest’anno. Come Leo, anche Camila è una fan di Joe Biden, e insieme avranno sicuramente brindato alla vittoria del Presidente democratico alle elezioni. Anche perché DiCaprio aveva anche partecipato a una raccolta fondi per la campagna del candidato democratico.

Pantaloncini e occhiali da sole, Leo si accontenta di godere l’ultimo sole sulla spiaggia di Malibù. Non ha potuto avere festeggiamenti spumeggianti come quelli per il compleanno di Camila, lo scorso giugno, in un party a tema “cowboy”. La seconda ondata di Covid impone distanza sociale e sobrietà e si sa che Leo è ligio al dovere.

L’importante per lui è che l’amore viaggi a gonfie vele. Secondo il magazine People la storia con la modella argentina Camila Morrone è seria al punto che l’ha già presentata agli adorati genitori.

In arrivo il nuovo film con il golden boy di Hollywood

Sono passati 23 anni da quando Leo interpretò Jack in Titanic, facendo innamorare milioni di donne. Dal 2002 la svolta. La felice collaborazione con Martin Scorsese, che lo farà diventare il suo attore feticcio. Insieme hanno girato film acclamati da pubblico e critica. I ruoli? Da vero trasformista del grande schermo. Dall’uomo in cerca di vendetta in Gangs of New York, all’agente sotto copertura Billy Costigan in The Departed.

Dal magnate e playboy milionario Howard Hughes in The Aviator, al veterano di guerra in Shutter Island. Per Scorsese è stato anche l’indimenticabile Jordan Belfort in The Wolf of Wall Street e i due sono tornati a collaborare in Killers of the Flower Moon. Il film, con Leonardo DiCaprio e Robert De Niro, sul primo caso risolto dall’FBI, arriverà nei cinema nel 2021.

DiCaprio è stato candidato all’Oscar nel 2005 per The Aviator e nel 2007 per Blood Diamond. Poi nel 2014 due volte per The Wolf of Wall Street (attore e film), ottenendo la sospirata statuetta nel 2016 per la parte dell’esploratore Hugh Glass in Revenant. Nel 2020 ha ricevuto la sua settima candidatura per C’era una volta a… Hollywood.

L’impegno per l’ambiente

Ma il grande amore dei fan è dovuto anche al suo incessante impegno per l’ambiente. Solo nell’ultimo anno ha fatto più lui di qualsiasi leader politico del mondo. L’attore americano infatti porta avanti da oltre 20 anni numerose battaglie per salvaguardare la natura e gli animali. Lo fa attraverso donazioni, petizioni e iniziative per proteggere le foreste, salvare animali, sostenere aziende che lavorano per un futuro sostenibile.

Ed è di pochi giorni fa l’annuncio di un nuovo progetto sostenuto da Leo, Eating our way to extinction. Il film mostra al mondo i motivi per cui dovremmo passare tutti a un’alimentazione vegana per salvare la Terra.

Auguri Leo! Sexy, talentuoso e dal cuore grande.

Di Eleonora Molisani – Foto Getty