La parola d’ordine per un autunno pieno di glamour è cappello. Dal beret parigino al modello Borsalino in feltro, ecco la top ten dei cappelli da sfoggiare subito con ogni mise! (Cover di Antonella Acquafredda)

10 ottobre 2018

Cappelli: 10 versioni must per l’autunno

I cappelli vengono spesso definiti accessori ma chi ama sfoggiarli sa bene che non lo sono affatto, anzi: spesso sono il fulcro attorno cui ruota un look.

Tra i must di stagione, quello in feltro di lana a tesa larga modello Borsalino rimane l’indiscusso top hat. Elegantissimo e alla moda, si addice a qualsiasi outfit, prediligendo quelli dal retrogusto più romantico.

Un po’ più rock sono invece il berretto in pelle e il cappello da marinaio in camoscio, perfetti per rendere ancora più grintoso un paio di jeans dal lavaggio scuro o una gonna midi portata con una t-shirt dal sapore grunge.

A unire in sé le due anime del cappello, quella più romantica e quella più rockeggiante, c’è il beret parigino. Da portare sia su un abitino a fiori sia con giacca di pelle o in denim, il tipico cappello dei pittori francesi sarà la ciliegina sulla mise. Sceglietelo proprio nelle nuance tipiche del dolce tradizionale parigino, ossia nei delicati colori pastello, e darete così una boccata di Primavera al nebbioso autunno alle porte.

Abbiamo selezionato per te 10 cappelli davvero adorabili che ti faranno innamorare.

Sfoglia la gallery e acquistali con un click!

di Camilla Sernagiotto