06 maggio 2022

Un arcobaleno e candide nuvole per i piccoli ugandesi

Children for Peace Italia lancia la capsule collection Rainbow Clouds, per sostenere i progetti di aiuto a Gulu in Uganda

 

Capsule collection Rainbow Clouds seconda edizione. A lanciarla è Children for Peace Italia, in collaborazione con CoccoleBimbi e Molo. CoccoleBimbi è lo store di moda per bambini, mentre Molo è il brand kidswear danese che produrrà la capsule. La vendita andrà a sostenere i progetti di aiuto della onlus Children for Peace Italia a Gulu, in Uganda.

È una limited edition composta da 1200 pezzi. Sono felpe, t-shirt, pantaloni e shorts, tutti nei colori dell’arcobaleno sui quali si posano le nuvole simbolo di CoccoleBimbi. Tutti i capi sono realizzati in cotone organico sostenibile, nelle versioni per neonati, bambini e adulti.

La collezione è no-gender ed è nata dalla creatività di Cesare Morisco. Morisco è l’art director di CoccoleBimbi e membro del comitato d’onore di Children for Peace Italia. I capi sono certificati GOTS e prodotti da Molo nel rispetto degli standard biologici, naturali e cruelty-free. Sono in vendita esclusivamente sul sito di CoccoleBimbi.

Ecco i prezzi. I capi per gli adulti: la felpa rosa con cappuccio: 80 €, la T-shirt rosa: 50 €, 60 per la versione con smile. I capi junior: la felpa celeste smile con cappuccio 60 €, la felpa smile celeste con nuvole 70 €, la tee con smile 45 €. I capi per i bebè: la tee 35 €, il pantalone 35 €. 

1200 capi per la capsule collection Rainbow Clouds

I primi a indossare i capi della nuova capsule Rainbow Clouds sono stati proprio i bambini di Gulu. Il fotografo che li ha ripresi è Davide Preti. Preti ha documentato il recente viaggio in Uganda di Massimo Leonardelli e Piero Piazzi, rispettivamente Presidente e Ambassador di Children for Peace. Piero Piazzi ha commentato: «La scelta di fotografare la collezione durante il nostro ultimo viaggio a Gulu, vedendola indossata dai bambini che aiutiamo, rende il progetto ancora più emozionante e veritiero».

Children for Peace Italia è molto attiva nei programmi di sviluppo per l’Uganda. Tra i principali progetti, la raccolta dei fondi necessari per la costruzione di un ambulatorio medico, che consente l’assistenza sanitaria nella zona di Gulu. Inoltre si occupa dell’acquisto di beni di prima necessità come cibo, medicine e spese scolastiche. Inoltre, promuove programmi di prevenzione HIV.

Sempre a Gulu, la Onlus sta costruendo un asilo che possa accogliere 150 bambini, per lo più orfani, dando loro pasti, educazione scolastica seguendoli fino alla maturità. Children for Peace Italia è impegnata per sostenere le famiglie che hanno preso in affido i bambini e contribuire alle spese scolastiche di ciascuno di loro.

Di Cinzia Cinque – Foto Davide Preti