17 Febbraio 2014

Lezioni di moda: come portare gli accessori in pitone

Il pitone è tornato di moda e alla grande! Se stai pensando a cosa regalarti, ma hai paura che sia un po’ troppo aggressivo, ecco qualche consiglio da seguire per essere in tendenza senza strafare. Infatti, a volte basta solo un piccolo dettaglio, o un accessorio dal carattere deciso per cambiare pelle. Proprio come un serpente.

Per il look in ufficio Opta per una décolleté in pitone dalla linea sfilata e il tacco sottile e portala con un paio di pantaloni chiari in tinta con le scarpe o neri slim (come nella sfilata di Trussardi) e una camica chiara. Basterà poi cambiare il top e mettere un velo di rossetto e sarai perfetta anche per la serata!

Per l’università Scegli una borsa a secchiello in pitone colorato, magari a tinte shock (Dior l’ha proposta in verde bandiera) oppure prendi uno zainetto con anche solo un dettaglio pitonato (magari solo le tasche) e abbinalo ad un paio di jeans o a una gonnellina colorata.

Per l’happy hour Niente di meglio di una maxi pochette a busta o ad una borsa dai manici corti da portare appoggiata al braccio, in perfetto stile bon ton e abbinale ad un look total black. L’effetto è garantito.

Per la sera Una scarpa open toe o un paio di sandali a listelli dal tacco killer saranno perfetti. Portali con un abitino dalla parte bassa svolazzante o una tuta nera (il vero must per la nuova stagione) e ad una mini bag dalla tracolla lunga.

Infine, per non sbagliare mai, regalati una borsa pitonata in una tonalità chiara e abbinala a capi dai colori naturali (come ha fatto sfilare Armani). Il look sarà classico ma sempre terribilmente chic.

di Carlotta Marioni