5 February 2020

Sanremo 2020: tutti i look del 70esimo Festival (day by day)

Sanremo 2020: scopri con noi gli abiti e i look della 70esima edizione del Festival della canzone italiana

 

Sono solo canzonette? Macché! Sanremo 2020 è un vero appuntamento glamour: i look del Festival della canzone italiana, che quest’anno compie 70 anni, si fanno notare tanto quanto le canzoni. Tant’è che già durante la prima serata sul palco del teatro Ariston, abbiamo visto una sfilata di outfit indimenticabili. A partire da gli abiti bellissimi delle prime due co-conduttrici, Diletta Leotta (28 anni) e Rula Jebreal (46 anni) che, come da copione, si sono cambiate tre volte, e dallo smoking luccicante di Amadeus (57 anni), al suo primo debutto in veste di presentatore della kermesse.

Diletta Leotta ha condotto il festival sfoggiando tre mise di Etro: un incantevole abito romantico giallo in seta, una jumpsuit nera con scollo a cuore e maxi gonna a fiori bianchi e, per finire, un abito bustier con spacco in velluto, foderato con una seta fucsia a contrasto. Mentre Rula Jebreal ha sfoggiato, nell’ordine: un long dress color platino, con cristalli applicati, collezione Giorgio Armani, un abito ambra con scollatura sulla schiena, impreziosito da paillettes e cristalli, Giorgio Armani Privé e, per l’ultima parte dello spettacolo, un dress color giada in raso di seta, con perle e cristalli e gonna in tulle, della collezione Giorgio Armani Privé.

Tra gli outfit indossati dagli artisti in gara e degli ospiti, quello che ci è piaciuto di più è il mini dress nero di Versace, super sexy con scollatura a cuore, di Elodie, protagonista della copertina di Tustyle di questa settimana. A seguire, Emma che per la sua performance da ospite ha indossato un abito scollatissimo con tanto di spacco, interamente ricamato da cristalli, firmato Giorgio Armani.

Durante la prima serata c’è stato anche un look che ha scatenato una valanga di tweet, quello di Achille Lauro. Il rapper, per il suo secondo Sanremo, ha “sconvolto” platea, social e pubblico (over) a casa. Infatti, subito dopo aver intonato la sua canzone Me ne frego, se n’è… fregato davvero di tutto e di tutti, lasciando cadere la cappa di velluto nero con ricami floreali e paillettes, per restare in un prezioso completo body & shorts effetto nude, tutto di Gucci.

Su Twitter è scoppiato il delirio: secondo le rilevazioni di Tim Data Room, che registra i dati digitali del web, #AchilleLauro è stato tra i primi dieci hashtag più utilizzati insieme a #Sanremo2020. E ancora, nel primo minuto della sua esibizione ci sono stati quasi 5.000 tweet. Insomma, se il brano che ha portato all’Ariston per ora è negli ultimi posti della classifica provvisoria, con il suo look ha fatto bingo.

E per le prossime quattro serate? Da Amadeus alle co-conduttrici (che saranno diverse ogni sera), dagli ospiti ai cantanti, aspettiamoci tanti altri outfit strepitosi e twitterati. Non avete tempo per guardarvi cinque ore di festival ogni sera da qui a sabato? Tranquille: nella gallery trovate tutti i look di Sanremo 2020 aggiornati day by day. Per non perdervi news, curiosità e gossip, seguite la nostra diretta dalla sala stampa dell’Ariston e le nostre storie su Instagram. Pronte a godervi il 70° Festival di Sanremo in prima fila con Tustyle?

di Cecilia Pedron