La passione, l’entusiasmo, il noir, il fuoco e la geografia al centro di nuovi eventi

22 settembre 2020

Da Udine a Taormina 6 festival letterari da non perdere nei prossimi fine settimana. Per fare il punto sulla nostra attualità

Ruotano intorno a temi suggestivi come la passione e entusiasmo. Fanno il punto su temi d’attualità come il rapporto dell’uomo con i luoghi che abita. Ospitano nomi noti della cultura che discutono con il pubblico. Sono 6 festival letterari che animano le città nei prossimi fine settimana. Dopo Pordenonelegge, scopri gli eventi da Udine a Taormina

UDINE Passione è il tema della 16esima edizione del festival Vicino/lontano 2020. Si svolgerà in presenza a Udine dal 25 al 27 settembre. La sede è la suggestiva Chiesa di S. Francesco, La serata conclusiva è dedicata al premio Terzani. Sarà consegnato allo scrittore franco-libanese Amin Maalouf. Musiche live di Tosca dedicate alle culture del mondo. Fra i protagonisti del festival il narratore-affabulatore Stefano Massini e la filmmaker Francesca Mannocchi. Oltre a loro, ci saranno anche i filosofi Giacomo Marramao e Pier Aldo Rovatti. Rovatti racconterà la sindrome del nostro tempo, quella dell’ “io” che ci trasforma in “egosauri”. La serata finale Premio Terzani sarà trasmessa in diretta streaming e sulla pagina fb del festival.

Amin Maalouf, Tosca e Stefano Massini, tra gli ospiti di Vicino/lontano, in scena a Udine, dal 25 al 27 settembre

CINISELLO BALSAMO (Milano) Si svolge il 26 e 27 settembre, dalle ore 10 alle ore 20, Una Ghirlanda di libri. La location è Villa Casati Stampa, in piazza Soncino 3. Si tratta di una fiera dell’editoria indipendente che ospiterà 40 case editrici, con cataloghi che spaziano tra narrativa, saggistica e proposte per i bambini. Cinisello Balsamo verrà trasformata in un piccolo polo culturale. Ci si potrà immergere nel mondo della lettura e della letteratura. Numerosi gli eventi, tra conferenze, presentazioni e incontri con gli scrittori e gli editori.

Il genere giallo è il tema di uno dei 5 festival letterari

TAORMINA Si svolge dall’1 al 5 ottobre Taobuk, il festival internazionale del libro di Taormina. Ideata e diretta da Antonella Ferrara, la manifestazione è giunta al suo decimo anno. Il tema è l’entusiasmo. Tra gli ospiti di quest’importante anniversario: Mario Vargas Llosa, Svetlana Aleksievic, Giorgio Montefoschi, Mario Brunello e Brunori SAS, vincitori dei Taobuk Awards 2020. Oltre a loro, ci saranno Elizabeth Strout, Almudena Grandes, Pupi Avati, Giovanni Allevi e Diego De Silva. La mission di Taobuk è infatti oltrepassare i confini delle lettere per aprirsi alla cultura nel senso più vasto. La kermesse è ispirata alla storia culturale di Taormina. La città collinare sulla costa orientale della Sicilia è stata infatti meta prediletta di scrittori e artisti, da Tennessee Williams a Truman Capote a Greta Garbo.

Festival letterari

La serata conclusiva nel teatro greco di Taormina, per l’edizione 2019 di Taobuk 

TREVISO Un festival letterario che affronta con taglio scientifico il genere letterario giallo e noir. È Treviso Giallo, uno dei maggiori festival europei, ospitato dal 24 al 27 settembre al Museo Bailo di Treviso e in alcune città della Marca Trevigiana. Quattro giorni d’incontri, tavole rotonde, presentazioni di libri, interviste all’autore. Parteciperanno scrittori, giornalisti, sociologi, criminologi, investigatori, magistrati, psicologi, psichiatri. In concomitanza con il festival sarà realizzata una mostra artistica dalla tematica noir e avranno luogo una specifica proiezione cinematografica e un concerto a tema. Ingresso gratuito con obbligo di prenotazione fino a esaurimento posti. Ingresso gratuito per l’occasione anche alla Mostra dedicata a Diabolik.

La locandina di Treviso Giallo 2020, il festival dedicato al genere noir

Dove sta andando l’uomo? Scoprilo qui

MONFALCONE (Gorizia) Dal 23 al 27 settembre Monfalcone ospita la seconda edizione di GEOgrafie Festival. Scrivere la terra, leggere la terra. Si tratta del viaggio compiuto dall’homo geographicus, dalle sponde dell’Adriatico attraverso il Mediterraneo. Un viaggio compiuto con uno sguardo al pianeta, ma anche al proprio territorio. Nelle cinque giornate di libri, di voci e di letture. Il fil rouge è un’esplorazione della realtà nelle sue relazioni fra dimensione locale e globale. L’obiettivo è promuovere un più ampio orizzonte culturale, restando legati alla propria identità e alle proprie radici.

VERBANIA Conclude la nostra rassegna dei 6 festival letterari dei prossimi fine settimana il Festival LetterAltura. L’evento si svolge a Verbania, sulla sponda piemontese del Lago Maggiore, dal 24 al 27 settembre. Il tema sarà: “Fuoco e calore, nei viaggi e nel cuore”. Gli incontri con autori e le presentazioni di libri si terranno al Centro Eventi Il Maggiore. Parole, musiche e immagini saranno quest’anno legate al fuoco, declinato in tutte le sue essenze. Si parte dalla passione amorosa, che fa ardere i cuori, fino al fuoco inteso come mezzo distruttore, del pianeta terra ma non solo. Si disquisirà di cucina, ambiente di casa in cui il fuoco è protagonista. Ma si parlerà anche di vulcani. La narrazione non potrà escludere la passione per i propri ideali, i fuochi sacri, i libri al rogo, i fuochi in grado di annientare persone. Ingresso gratuito ma occorre prenotarsi.

6 festival letterari

Di Cinzia Cinque