14 settembre 2020

Will Smith apre le porte dell’iconica villa di “Willy, il principe di Bel-Air”

Will Smith diventa host Airbnb e “affitta” per un soggiorno speciale la mitica villa di Bel-Air, set della serie tivù che lo ha lanciato a Hollywood

 

Will Smith host Airbnb: uno scherzo? Assolutamente no! È la singolare proposta dell’attore più simpatico e travolgente di Hollywood. Ma andiamo con ordine. Se sei fan di Will Smith, allora ricorderai la serie che lo ha reso famoso. Stiamo parlando di Willy, il principe di Bel-Air. La mitica sit-com statunitense, ambientata in una vera villa di Bel-Air del 1922, compie 30 anni. Per celebrarla, Will Smith è diventato host Airbnb e ha pubblicato un annuncio offrendo un soggiorno nella mitica location.

La serie Willy, il principe di Bel-Air, trasmessa da Italia Uno negli anni 90, racconta la storia di Willy, un ragazzo un po’ bizzarro cresciuto in un getto di Philadelphia. I suoi genitori, per tenerlo fuori dai guai, decidono di spedirlo dai parenti a Bel-Air, uno dei quartieri più in di Los Angeles. Nella villa da sogno degli zii, Willy si scatena in una serie di esilaranti avventure, riuscendo anche a conquistare la loro fiducia.

Dopo quasi 30 anni, per permettere ai fan di vivere in prima persona l’esperienza di Willy, l’attore ha scelto di aprire le porte della storica villa, nonché set del telefilm. La residenza non ha perso il fascino di quando era abitata dallo scatenato principe di Bel-Air. Graffiti, interni eleganti, ritratti di famiglia senza tempo e cheesesteak di Philadelphia serviti su piatti d’argento. Gli ospiti potranno godere di tutto questo durante il loro soggiorno. E potranno dormire per una notte nell’ala del palazzo, con accesso alla sua lussuosa camera da letto e al pomposo bagno. E ancora, approfittare di un’area lounge a bordo piscina e di un’elegante sala da pranzo. In perfetto stile “Big Willie”.

È possibile richiedere la prenotazione a partire dalle ore 20 del 29 settembre sul sito Airbnb. Purtroppo, per motivi di sicurezza legati alla pandemia, la visita in villa è riservata a gruppi di massimo due residenti della Contea di Los Angeles, che stiano soggiornando in città da almeno due giorni. Inoltre, per ridurre al minimo i rischi si potrà prenotare uno dei cinque soggiorni in un’ala della casa di Will, disponibili nelle date 2, 5, 8, 11 e 14 ottobre. Il costo? Un prezzo simbolico: solo $ 30 (circa € 25,27), come i trent’anni anni passati da quando Will ha bussato alla porta della mitica villa di Bel-Air.

Non sei a Los Angeles? Non tutto è perduto: Airbnb ha pensato di coinvolgere comunque i fan di tutto il mondo nei festeggiamenti per i 30 anni della serie. Il primo ottobre ci sarà un esclusivo evento online curato dal mitico Jazz: dal suo studio di casa DJ Jazzy Jeff in persona insegnerà agli ospiti come una leggenda dell’hip-hop fa girare i dischi. Per prendere parte a questa straordinaria esperienza puoi prenotarti subito attraverso questo link. Il costo della partecipazione è di $ 100 (circa € 84,25).

Infine, per celebrare l’evento Airbnb farà una donazione ai Boys & Girls Clubs di Philadelphia. Si tratta di ente di beneficenza che sostiene i giovani più bisognosi per aiutarli con programmi di specializzazione e attività ricreative.

Di Cecilia Pedron – Foto Courtesy Press Office Airbnb