17 Luglio 2019

I look da red carpet (e non solo) di Zendaya, vera trendsetter

L’ex stellina Disney si conferma una vera trendsetter. E oltre a non sbagliare un look, le azzecca tutte anche al cinema e in tv

Nel film Spider-Man: Far From Home, ennesimo capitolo della saga del supereroe Marvel, Zendaya è la fidanzatina dell’Uomo Ragno. Ma sui red carpet la 22 attrice californiana è una signora di stile. Spazia dal pigiama palazzo alle paillettes, e ti cita pure outfit che hanno fatto storia. Il tutto senza mixare troppi colori, anzi puntando sul monocromo. Molto classy.

Merito del suo stylist, l’afroamericano Law Roach, che trasforma in fashion icon tutte quelle che veste (ha fatto sbocciare anche Céline Dion). Qualche esempio? Per partecipare al programma tivù Good Morning America, Zendaya ha scelto un completo tunica più pantaloni di satin della collezione autunno 2019 Peter Do. A illuminare il tutto, orecchini di Jennifer Fisher. All’anteprima di Spider-Man a Los Angeles, ha brillato con le paillettes di un Armani Privé (scarpe Louboutin). «Se Zendaya fosse l’Uomo Ragno» ha commentato il suo stylist Law Roach, «questo sarebbe il suo costume».

Go color

Per l’apparizione nella sede newyorkese di Mtv, Zendaya ha puntato sul total look Fendi Resort 2020. Stesso satin rosso fuoco per giacca, longuette e stivali: il rischio dell’effetto too much, è stemperato dal make up ultra leggero e dall’assenza di gioielli.

Effetto green per l’after party della prima di Spider-Man, dove l’attrice si è presentata in Balmain Resort 2020 in una sola sfumatura di verde (quella chiamata foresta). A far da pendant a frange e oblò, gli orecchini di Annie Costello Brown in ottone dorato e satinato.

Ospite al “The Late Show With Stephen Colbert”, per promuovere le sue ultime fatiche, l’attrice ha sfoderato una mise super vitaminica della collezione Resort 2020 di Carolina Herrera. Anche in questa occasione, ha sfoggiato il tacco 12 firmato Louboutin.

Tra red carpet, profumi e serie hot…

Cosa riserva l’immediato futuro a Zendaya? A fine agosto sarà testimonial del profumo Idole di Lancôme, brand del quale è già global ambassador. In data da destinarsi, poi, la vedremo in Euphoria, serie prodotta da Drake che parla di teen, sesso, droga e violenza: non si sa ancora quando andrà in onda da noi su Sky Atlantic, ma negli Usa ha già fatto scandalo. Zendaya è cresciuta davvero.

Sfogliate la gallery con i suoi look più belli 

Federica Presutto