15 Marzo 2019

Capelli a caschetto: tutte la varianti da provare per il 2019

Il caschetto nel 2019 continua a essere il taglio di capelli più amato e di tendenza! Pensa che proprio quest’anno il classico bob compie ben 110 anni! Vuoi scoprire come si porterà questa stagione? Allora segui tutti i nostri consigli e scopri le tendenze che abbiamo visto in passerella!

Potremmo dire che per il 2019 il caschetto sarà caratterizzato da minimalismo ed essenzialità. Ci si libera dai fronzoli e si riscopre tutta la bellezza di un taglio di capelli che dalla sua ha una grandissima versatilità e praticità.

La lunghezza quest’anno si accorcia rispetto alla scorsa stagione e al posto del long bob troviamo i caschetti dalla lunghezza più classica, che va dalla mascella e non arriva alla base del collo. Il taglio più gettonato è con le punte pari che accentuano la geometria del carré. Si tratta però di un’opzione più indicata per chi ha un viso molto regolare. Se devi riequilibrare le proporzioni opta per una leggera scalatura verso le punte e lungo i lati del viso.

Allo stesso modo devi fare molta attenzione se scegliere un caschetto con la riga in mezzo o preferirne uno da portare con la riga laterale. Il primo sta meglio a chi ha il viso ovale e una fronte dalle giuste proporzioni, mentre la partitura di lato è sicuramente più easy e dona anche un movimento interessante al taglio.

Ami il caschetto con la frangia? Prova la baby fringe, corta e sfilata, o la frangia a tendina.

Vuoi scoprire tutte le versioni del caschetto per il 2019? Sfoglia la gallery e scopri quelli che abbiamo selezionato per te dalle passerelle di stagione!

 

di Francesca Merlo