5 November 2019

Tips e prodotti per una silhouette da urlo

Con i nostri consigli e le migliori creme snellenti puoi rassodare e tonificare i punti critici. Ma attenzione: per raggiungere l’obiettivo e mantenere i risultati, la strategia giusta è lavorarci tutto l’anno. Perciò inserisci nella tua beauty routine questi tips e potrai sfoggiare una silhouette a prova di tubino.

 

Cosce più snelle

Chi si ferma è perduto! Infatti la sedentarietà, oltre a favorire l’accumulo di grassi, rallenta
il microcircolo e il drenaggio dei liquidi. E allora, vai: cammina almeno mezz’ora al giorno
a passo sostenuto, sali le scale anziché prendere l’ascensore, e per i piccoli spostamenti
in città scegli la bicicletta.
Beauty tips: dopo la doccia, mattino e sera, massaggia le gambe, applicando un trattamento anticellulite. Parti dalle caviglie a risali lungo i polpacci fino alle cosce (così stimoli la circolazione sanguigna e quella linfatica). Una volta alla settimana, magari nel weekend quando sei più
libera oppure la sera davanti alla tv, applica un fango “strizza liquidi” (se la confezione non contiene i gambali, avvolgi le gambe con la pellicola da cucina).

Glutei da urlo

Per avere un lato B da applausi devi metterci un po’ di impegno (fisico). Però gli esercizi per tonificare i glutei funzionano davvero: se ripetuti con costanza, squat, ponte, donkey kicks e slanci laterali in quadrupedia (con mani e ginocchia appoggiate a terra) fanno miracoli. Con pochi minuti di fatica al giorno non avrai bisogno
di soluzioni d’urto.
Beauty tips: le formule su cui puntare sono quelle che combinano un’azione lipolitica (per contrastare l’accumulo di grassi e cellulite) a una con effetto tensore per risollevare la “discesa” delle curve. Extra: se puoi, investi nell’acquisto di un elettrostimolatore per la ginastica passiva,
non te ne pentirai.

Seno al top

La sfida anti gravity – a maggior ragione se non sei più una teen e porti una taglia abbondante – richiede attenzioni quotidiane. A partire dalla scelta del reggiseno, che deve contenere e sostenere. In ogni caso, meglio i modelli a fascia alta: non formano i rotolini che poi si intravedono attraverso la maglia.
Beauty tips: l’automassaggio (da sotto il seno verso il décolleté e fino al collo), abbinato all’uso di un siero o di una crema nutriente, andrebbe fatto ogni giorno. Vietato invece lo scrub meccanico: i granelli esfolianti e lo sfregamento sono troppo aggressivi per la pelle delicata di questa zona. L’alternativa? Passa una spazzola dalle setole morbide (come quelle che si usano per i bebè) dopo aver applicato un olio.

Punto vita ok

Alimentazione disordinata, sbalzi ormonali, sedentarierà: sono tantissimi i motivi che fanno sballare i centimetri del girovita. Se serve un aiuto in più, puoi ricorrere a un integratore mirato (come Perdita di Peso Brucia Grassi di Equilibra che stimola il metabolismo). Un altro beauty alleato? Una tisana detox: aiuta la digestione e depura l’organismo (perfetta quella al Tarassaco di Erbamea).
Beauty tips: via libera ai trattamenti cosmetici riducenti, ma se segui una dieta devi aggiungere anche formule che migliorino l’elasticità dei tessuti e prevengano il rischio smagliature.

In istituto

Per tutto il corpo Rimodella glutei, coscia, braccia, pancia, schiena e décolleté con
il trattamento che, grazie a un macchinario brevettato in grado di adattarsi al tuo corpo, combina compressione e vibrazione (Endosphères Therapy da € 80).

Per cosce e glutei Prova le onde d’urto acustiche che “rompono” la cellulite
e riattivano la circolazione (Bum Bum Tonic Acoustic Wave Dvora da € 120).

Per il seno Se l’obiettivo è risollevarlo, vai col taping: adesivi cosmetici che, abbinati un trattamento booster tonificante, agiscono come “tiranti” (Lift Creator Age&Tone di Dibi Milano, € 30).

Per la pancia Il potere del freddo congela le cellule adipose e restituisce turgore ai tessuti (CoolSculpting da € 600).

Di Laura Belli