Ryan Gosling

Ryan Gosling torna a fare l’astronauta

29 Maggio 2020

Ryan Gosling sta per girare Project Hail Mary, il film tratto dal romanzo di Andy Weir The Martian, la storia di un astronauta

Ryan Gosling, è risaputo, è uno degli attori più belli, dolci e riservati che Hollywood abbia mai prodotto. Timido, fuori dai giri dei party che contano, esce dal guscio solo per stretta necessità: per fare film e per promuoverli. La buona notizia dunque è che è appena stato scritturato per un nuovo film, quindi dovrà promuoverlo.

Il nuovo film di fantascienza con Ryan Gosling

La pellicola, che sarà pronta il prossimo anno, è tratta dal romanzo di fantascienza di Andy Weir The Martian e il titolo, provvisorio, del film è Project Hail Mary (Progetto Ave Maria). Si tratta del racconto di un astronauta dentro la sua navicella spaziale che deve trovare il modo di salvare il pianeta. Il sito Deadline spiega che la pellicola sarà anche densa di colpi di scena, gli stessi che caratterizzano il libro. La sceneggiatura è firmata da due nomi che danno grandi garanzie di successo, Phil Lord e Chris Miller, già autori di film di successo come Piovono polpette, The LEGO Movie e SpiderMan: un nuovo universo e di serie brillanti come The Last Man on Earth.

Un tipo tranquillo

Quel che è certo è che effettivamente il biondo Ryan sembra essersi affezionato alla tuta da astronauta che ha indossato con successo nel 2018 nel film First Man di Damien Chazelle. Qui Gosling vestiva i panni di Neil Armstrong, il primo uomo, appunto, a mettere piede sulla Luna. Chissà, forse lo scafandro lunare lo fa sentire al sicuro, dato il carattere. Amici dell’attore e della sua compagna, Eva Mendes, hanno raccontato a Hollywood Life che la coppia nei giorni di pandemia si è blindata nella villa di Los Angeles e ha passato la quarantena giocando con le due figlie, Esmerelda, 5 e Amada, 4.

View this post on Instagram

They’ve won ❤️

A post shared by Eva Mendes (@evamendes) on

Social sì e no per Ryan Gosling

Riservatissimi, dicevamo, e poco social. Ha spiazzato tutti, qualche tempo fa, la notizia che Eva Mendes aveva aperto un profilo su Instagram: ma anche lì, poche soddisfazioni e solo alcuni scatti relativi alla Eva Mendes Collection. D’altronde, lei ha girato il suo ultimo film nel 2014, il cinema sembra un capitolo chiuso. Ma la sua timidezza è stata scalfita un po’ durante la pandemia: l’attrice ha postato pezzi delle sue cantanti cubane preferite e immagini dei suoi quadri del cuore. La pioggia di cuori che ha investito i post l’ha definitivamente sciolta e Eva ha cominciato a rispondere alle sollecitazioni dei fan. Niente domande private però, la vita casalinga dei Gosling resta off limits per tutti i curiosi. Per vedere quello splendore di Ryan, insomma, non ci resta che andare al cinema.

Di Elisabetta Sala – Foto Getty Images